vai al contenuto. vai al menu principale.

Il comune di Giaglione appartiene a: Regione Piemonte - Città metropolitana di Torino

Denti d'Ambin m. 3372

Nome Descrizione
Web http://www.altox.it
Titolo Dente Settentrionale m. 3365 Cresta Sud-SudEst - Via Baretti (C)
Punto di partenza Dente Settentrionale m. 3365
Punto di arrivo Colle del Piccolo Moncenisio m. 2182
Grado di difficoltà PD ( Poco Difficile, scala alpinistica)
Tempo percorrenza 5 ore
Dislivello 1200 metri
Caratteristiche Attrezzatura: corda, piccozza e ramponi (solo ad inizio stagione)
Di aspetto ardito, soprattutto se visti da nord.
Ritenuto per molto tempo il più alto dei Tre Denti, è stato il primo ad essere salito. La via qui descritta è quella della prima ascensione, seppur non difficile non va sottovalutata, specialmente in discesa.

Dal colle del Piccolo Moncenisio seguire il sentiero che si inoltra nel Vallon de Savine, fino ai ruderi delle Grange de Savine. Proseguire ancora lungo il sentiero fino al fondo del piano, per poi piegare a destra e salire in direzione sud sulla sinistra idrografica, a prendere un vallone secondario, alla base della parete orientale dei Rochers Clèry, che porta al colle della Gargouille 3073 m. (3.00 h). Quindi salire facilmente lungo cresta nord del Dente Settentrionale, poi contornare a destra, ovest, questo Dente per ripida china di detriti e neve fino a guadagnare i pendii poco ripidi ad occidente del Colletto Nord dei Denti D'Ambin, indi raggiungerlo (1.30 h).
Dal Colletto Nord dei Denti m. 3335, posto tra il Dente Settentrionale ed il Centrale seguire per facili roccette il primo tratto della cresta Sud-SudEst, prendere a destra una cengia in salita, aerea ed esposta ma facile, che attraversa tutta la parete Est e raggiunge una spalla della cresta Nord. Superato l'ultimo salto di questa II° grado raggiungerne la vetta (0.30 h).
Discesa: lungo l'itinerario di salita.

Allegati